FSI-USAE scrive ai Presidenti di Camera e Senato ed gruppi parlamentari: “Covid-19, quelle norme vanno cambiate, chiediamo il riconoscimento dell’infortunio sul lavoro e della malattia professionale per tutti”

Il Segretario Generale FSI-USAE , Adamo Bonazzi, scrive ai Presidenti di Camera e Senato, delle relative commissioni permanenti interessate e ai ai gruppi parlamentari per dire che le norme dei Decreti Legge del Governo, applicate al personale sanitario, sono sbagliate e vanno cambiate. Infatti, per effetto del combinato disposto delle misure previste dall’articolo 1, comma 2, lettera h) del decreto […]

Continua a leggere

Richiesto a tutte le Regioni il controllo tampone per tutto il personale della sanità.

Ill.mo Presidente e ill.mo Assessore,la scrivente Organizzazione Sindacale, visto l’aggravarsi delle positività in capo a Professionisti ed operatori Sanitari, e a tutte le altre figure professionali che operano nelle rispettive aziende della Regione, nel prendere atto che all’interno delle strutture sanitarie oramai non è più possibile differenziare chi è stato esposto a un possibile contagio da chi no, e che […]

Continua a leggere

Tamponi coronavirus, il Ministero rivede la propria posizione: il personale sanitario diviene prioritario nei controlli

Adamo Bonazzi, FSI-USAE <<i gesti valgono più di mille parole, prendiamo atto che ora si sono ristabilite le giuste priorità >>. Il Ministero della Salute con una nuova circolare, diffusa ieri, annulla e sostituisce la precedente circolare, emanata solo il 19 marzo scorso, che dava priorità nell’effettuazione dei tamponi al personale militare coinvolto nella gestione dell’emergenza e che era stata uno […]

Continua a leggere

Avevamo ragione noi non c’era alcun fraintendimento!

AVEVAMO VISTO LUNGO. Dopo la nostra lettera a seguito delle dichiarazioni in conferenza stampa nella sede della Protezione civile del 14 c.m. dove l’epidemiologo dell’Iss aveva evidenziato come fosse <<da capire se il grande numero di operatori sanitari che si sono contagiati avesse contratto il virus in ambiente di lavoro o fuori>>. Parole che noi avevamo definito come: <<di inaudita […]

Continua a leggere
1 2 3 126