FSI-USAE indice lo stato di agitazione. Bonazzi: “Basta. È ora di finirla. Con un contratto così, nel comparto, i professionisti sanitari continueranno ad essere retribuiti con paghe da fame.”

Lo stato di agitazione è ampiamente giustificato dai contenuti del documento diffuso in questi giorni, “ATTO DI INDIRIZZO PER IL RINNOVO CONTRATTUALE DEL TRIENNIO 2019-2021 PER IL PERSONALE DEL COMPARTO DELLA SANITÀ”. Un documento che dichiara di aver recepito gli obiettivi contenuti nel Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale del 10 marzo 2021, in cui sono […]

Continua a leggere

Il Ruolo socio-sanitario per gli Oss, gli Assistenti Sociali e i Sociologi è definitivamente Legge.

E’ stato approvato, definitivamente, al Senato il decreto sostegni bis che prevede tra l’altro il passaggio degli operatori socio sanitari nel ruolo socio sanitario. E’ finalmente legge e finalmente gli OSS escono dal ruolo tecnico dov’erano ingiustamente relegati da vent’anni e hanno ottenuto il ruolo socio-sanitario. La votazione al Senato è stata schiacciante, i si sono stati 213 contro 28 […]

Continua a leggere

Fsi-Usae Coordinamento Nazionale Infermieri: stigmatizzate le premesse della delibera della Regione Veneto sulla formazione complementare degli OSS. Inaccettabili. Sembrano quasi una velata minaccia destinata alla categoria.

Lunga Riunione quella di ieri sera del Coordinamento Nazionale Infermieri (FSI-USAE CNI) che aveva un nutrito programma di argomenti all’ordine del giorno. Ovviamente il tema caldo del giorno è stato rappresentato dai contenuti dell’art.  4 del Decreto Legge, n. 44 del 1 aprile 2021 “Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia […]

Continua a leggere

Vaccino Covid: “per gli operatori sanitari è già obbligatorio”.

È la tesi sostenuta dalla  Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro  in un recente documento che esamina l’attuale normativa alla luce delle recenti disposizioni dettate dall’emergenza pandemica. Per il comparto sanità la vaccinazione contro la Covid-19, alla luce di inoppugnabili riferimenti legislativi sopravvenuti nel periodo pandemico da Sars Cov 2, è da ritenersi obbligatoria. Diversa la posizione di tutti gli […]

Continua a leggere

Bonazzi, FSI-USAE: “100 Mln in Bilancio per indennità generica per le professioni del SSN con un articolo 74 bis. Va bene, ma non ci piace!”

FSI-USAE accoglie con moderata soddisfazione il via libera dalla Commissione Bilancio all’emendamento alla Legge di bilancio una specifica indennità di “tutela della persona e promozione della salute” da attribuire alle altre professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione, della prevenzione, ostetriche, agli assistenti sociali e agli operatori sociosanitari, a partire dal 1 gennaio 2021 per un importo complessivo di 100 milioni annui nel prossimo rinnovo […]

Continua a leggere

FSI-USAE RISPONDE ALLA LETTERA APERTA DEL MINISTRO

Carissimo Ministro, le nostre rivendicazioni non sono fuori luogo e neanche in contrasto con il momento che viviamo. Anzi! La Federazione Sindacati Indipendenti ha accolto l’invito della Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero dei servizi pubblici essenziali e si è posta in concentrazione nella data del 9 dicembre 2020. Abbiamo anche inviato una serie di emendamenti sull’art. 74 […]

Continua a leggere

Rosolino Russelli (Coord. Naz. PSTRP): “A combattere il covid-19 ci siamo anche noi. Dalla legge di bilancio vogliamo una specifica indennità prof.le per le Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione”.

Da mesi combattiamo in prima linea il covid-19 senza che nessuno ci riconosca un ruolo nella vicenda, eppure senza di noi non ci sarebbe alcuna diagnosi di malattia per covid-19. Siamo Tecnici sanitari di radiologia medica che fanno l’ Rx al Torace o la Tac ai pazienti sospetti, Tecnici sanitari di laboratorio biomedico che vanno a trattare i tamponi molecolari […]

Continua a leggere

Covid-19. Coordinamento Nazionale Infermieri Fsi-Usae: “Infermieri accolgono l’indennità infermieristica ma contestano la somma, vogliamo almeno il doppio”.

“Dal Parlamento italiano ci aspettiamo un supporto economico che come minimo sia pari a quello stanziato per i medici, il rischio di contagiarsi è uguale per tutti”. Lo dichiara Calogero Coniglio, Coordinatore Nazionale del Cni Coordinamento Nazionale Infermieri della Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei. “Il Cni denuncia il dramma” – sottolinea Coniglio – “oltre […]

Continua a leggere

Tavola rotonda Fsi-Usae: “La nuova sanità dopo il Covid-19: proposte per la Regione” nelle Marche, in Toscana, in Liguria, in Veneto, in Campania ed in Puglia

“La nuova sanità dopo il Covid-19, proposte per la Regione”  è il titolo delle tavole rotonde organizzate dall’ Organizzazione Sindacale Fsi-Usae che si terranno nelle regioni Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana, e Veneto organizzate in occasione delle elezioni regionali 2020.  Ad Ancona il 05 settembre, a Padova l’l’8 settembre, a Genova il 10 settembre, a Firenze l’11 settembre, mentre Canosa […]

Continua a leggere

FSI-USAE: OGGI NOMINATO IL NUOVO COORDINAMENTO NAZIONALE DEL COMPARTO SANITA’

Assegnati gli incarichi ai nuovi Coordinatori Nazionali. Deliberata l’apertura di una campagna di vertenza nazionale. Si è svolto oggi presso la sede nazionale della federazione la riunione del Coordinamento Nazionale di Comparto della Sanità della FSI-USAE (Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della Confederazione USAE) alla quale hanno partecipato i delegati delle varie Regioni che hanno assunto oggi l’incarico di Coordinatori […]

Continua a leggere
1 2 3 10