APERTURA DELLA STAGIONE CONTRATTUALE 2016-2018

FSI-USAE: bene aprire i contratti, mancano però ancora le risorse e i nodi da sciogliere sono molti. Si è aperta oggi con un incontro irrituale ma proficuo, all’Aran, l’agenzia negoziale delle PA, la stagione contrattuale 2016-2018; la convocazione infatti, essendoci al momento solo la direttiva generale, è stata riservata alle confederazioni (che ovviamente però si sono presentate tutte con le […]

Continua a leggere

Le richieste della FSI – USAE al tavolo delle trattative convocato dall’ARAN giorno 27 giugno

Il 27 giugno l’ARAN ha convocato le OO.SS. rappresentative (Cgil, Cisl. Uil, Confsal, Cse, Usae, Usb, Cisal, Cida, Codirp, Cosmed e Confedir). Ricordiamo brevemente i termini temporali di quella che è diventata, nel corso degli anni, una vera e propria odissea per i circa 3,3 milioni di dipendenti pubblici, oggi raggruppati nei quattro nuovi comparti delle Funzioni centrali, Funzioni locali, Sanità […]

Continua a leggere

STAGIONE CONTRATTUALE 2016-2018

L’Aran ha convocato, per il prossimo 27 giugno, le Confederazioni sindacali rappresentative ad un incontro riguardante la stagione contrattuale 2016-2018, al fine di individuare un percorso condiviso per un più proficuo avvio dei negoziati relativi a ciascun comparto e area, che impegneranno le parti nei prossimi mesi. Si tratta, pertanto, di un incontro diretto ad individuare le tematiche per i […]

Continua a leggere

CCNL P.A.: CON LO SCIOPERO E LE MANIFESTAZIONI DEL 12 MAGGIO NOI ABBIAMO RIVENDICATO LA DIGNITA’ DEI LAVORATORI.

All’indomani delle nostre manifestazioni è giusto analizzare le giornata di sciopero e di manifestazioni  nella pubblica amministrazione. Molti colleghi e associati, infatti, nei giorni scorsi, ci hanno chiesto se aveva ancora senso fare sciopero. La risposta appare semplice e per certi versi scontata per chi come me è cresciuto credendo nei valori della democrazia e con l’idea di vivere in […]

Continua a leggere

Lombardia: indetto lo stato di agitazione delle lavoratrici e dei lavoratori della sanità pubblica

FSI USAE – FP CGIL – CISL FP – UIL FPL – NURSING UP e FIALS Regionali Lombardia, proclamano, a partire da oggi, 3 maggio 2017, lo stato di agitazione delle lavoratrici e dei lavoratori della sanità pubblica lombarda. La riforma regionale del sistema socio sanitario, istituendo nuovi soggetti (Agenzia di Tutela della Salute e Aziende Socio Sanitarie Territoriali) e […]

Continua a leggere

L’attuazione del comma 566 e delle nuove competenze delle professioni sanitarie è ormai divenuta una questione di dignità professionale.

Bonazzi FSI-USAE: diciamo NO allo Schema di Accordo che non recepisce le nuove competenze delle professioni sanitarie. È una questione di dignità professionale, il 12 Maggio sciopero nazionale. FSI-USAE organizzazione sindacale che nel luglio 2015 ha detto NO, senza se e senza ma, ai tentennamenti sull’avanzamento delle competenze delle professioni sanitarie di cui alla Legge 42/99, e sciopererà il prossimo […]

Continua a leggere

FSI-USAE è l’unica FSI legittimata a presentare liste per le R.S.U.

  Il Segretario Territoriale di Lecce, Francesco Perrone, ci ha inoltrato il parere legale che le Organizzazioni Sindacali che compongono la commissione elettorale RSU all’interno di Sanitaservice ASL LE s.r.l, hanno richiesto al Prof. Balducci dell’università di Lecce. Un  parere pro veritate  tecnico-giuridico sulla legittimazione a presentare liste elettorali per l’elezione di RSU al fine di consentire il corretto espletamento […]

Continua a leggere

Il Governo non convince, le risorse per i contratti dei lavoratori delle P.A. sono troppo limitate.

“Da tempo FSI-USAE ha aperto una vertenza sul lavoro pubblico sostenendo che i lavoratori delle Pubbliche Amministrazioni non sono lavoratori di serie B e che per dare un qualche significato ai contratti, le parti pubbliche (cioè il Governo, le Regioni e le  Autonomie Locali), devono guardare a quanto è avvenuto in questi anni nel lavoro privato e considerare la necessità […]

Continua a leggere

Pubblico Impiego, la ministra Madia firma decreto e sblocca i soldi per i contratti.

  Il Dpcm per la distribuzione delle risorse destinate ai rinnovi contrattuali del pubblico impiego  “è stato firmato” dal governo. In particolare dal ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia, dal ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e dal presente del Consiglio, Paolo Gentiloni. Lo ha annunciato il ministro della Funzione pubblica Marianna Madia, parlando con alcuni giornalisti a margine di un […]

Continua a leggere

Il Disegno di Legge Gelli è stato definitivamente approvato alla Camera dei Deputati.

Bonazzi, FSI-USAE :  “Molto bene! Gli operatori non ne potevano più di pagare assicurazioni onerose e affrontare processi civili e penali che erano attivati strumentalmente”   Il provvedimento, che riforma la responsabilità professionale dei sanitari, ha risvolti sia in ambito civile che penale. Lo scopo di questo testo è quello di riportare equilibrio tra il professionista sanitario e il paziente, […]

Continua a leggere
1 2 3 5