Giustizia – Concorso pubblico a 800 posti a tempo indeterminato, area funzionale II, fascia economica F2, Assistente giudiziario: scelta sedi

Lettera trasmessa al Ministro della Giustizia Andrea Orlando; al Direttore Generale   del Personale e della Formazione del DOG Barbara Fabbrini

  

Sig. Ministro, con la presente poniamo alla Sua attenzione una questione abbastanza delicata relativa al concorso pubblico per 800 posti di Assistente Giudiziario.
Tra pochi giorni i vincitori del suddetto concorso saranno chiamati per scegliere la propria sede di lavoro.
A seguire saranno chiamati ulteriori 6oo idonei per effetto dello scorrimento della graduatoria.
Le chiediamo di rendere note tutte e 1400 sedi destinate all’assunzione degli Assistenti Giudiziari (800 più 600), in modo da poter dare a tutti una equa possibilità di scelta più consona alle proprie esigenze familiari, e contemporaneamente nel rispetto della posizione ottenuta in graduatoria.
In attesa di cortese riscontro, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

Il Coordinatore Nazionale Funzioni Centrali
Paola Saraceni
347.0662930

 

 

Print Friendly, PDF & Email