Al Ministro della Difesa

Gentilissimo Ministro Guerini, siamo la FSI USAE, una organizzazione sindacale che, pur sostenendo i diritti dei lavoratori, nello stesso tempo è accanto alla Pubblica Amministrazione,

sensibilizzandola costantemente (molte sono le note che Le abbiamo inviato) in merito alle criticità e soprattutto evidenziando la necessità di apportare cambiamenti al passo con i tempi.

Negli ultimi anni, abbiamo assistito ad un profondo cambiamento del modo in cui la P.A. deve rapportarsi ai cittadini che, giustamente, esigono servizi pubblici funzionanti, ma ciò presuppone, a monte, una “macchina” amministrativa ben strutturata dal punto di vista tecnologico, ma anche e soprattutto, dotata di Risorse Umane qualificate, motivate e gratificate.

Invece, assistiamo al susseguirsi di iniziative finalizzate a ridurre al minimo indispensabile il costo economico, tagliando i servizi e soprattutto il personale che spesso è sotto organico e sotto pagato, e solo grazie al suo senso di responsabilità, riesce a garantire il “Servizio”.

È innegabile che oggi ci circonda un nemico invisibile (Covid – 19) che sta ulteriormente mettendo alla prova anche la capacità di dare una sorta di continuità agli adempimenti amministrativi.

A parere di questa O.S. è proprio in questo contesto di incertezza che bisognerebbe creare delle linee guida che, partendo dalle carenze, suggeriscano percorsi migliorativi, affinché le pubbliche amministrazioni possano svolgere, al meglio, un servizio all’utenza.

A tal proposito la Scrivente, considerando le pesanti problematiche che pesano sul Suo Dicastero, ha predisposto un decalogo che riporta, in maniera sintetica ma chiara, 10 richieste, che sono state e saranno il cavallo di battaglia di questo sindacato.

 Come potrà notare, dal decalogo emerge l’urgenza che una P.A. per funzionare necessita, soprattutto, di personale numericamente sufficiente, formato, gratificato; oltre alla necessità di rivedere ordinamenti professionali ormai obsoleti e orbi verso gli attuali profili professionali.

Signor Ministro, Le alleghiamo il nostro decalogo, invitandola a considerarlo con attenzione.

Siamo disponibili a qualsiasi collaborazione e La salutiamo con cordialità.

Il Coordinatore Nazionale

Paola Saraceni

                                                                                                                                                                       347.0662930

fsi.funzionicentrali@usaenet.org

Print Friendly, PDF & Email