L’Ufficio VERTENZE,CONTENZIOSO ED INFORMAZIONE GIURIDICA, fa parte di un coordinamento nazionale degli uffici  FSI/USAE.Offre informazioni e consulenze ai lavoratori per risolvere dubbi interpretativi relativi ai contratti di lavoro,da assistenza legale in caso di vertenze individuali e collettive  sorte con il proprio datore di lavoro.
UFFICIO VERTENZE E CONCILIAZIONI:
costituisce il punto di riferimento per le soluzioni del contenzioso che si verifica nel corso del rapporto di lavoro e alla risoluzione dello stesso. L’attività dell’Ufficio non è limitata alla sola gestione delle vertenze individuali o collettive, ma e’  rivolta a fornire risposte ai quesiti posti dai lavoratori e alla tutela di tutti i cittadini nel rispetto del diritto.
L’ufficio assiste i lavoratori attraverso i canali della conciliazione e quando il problema è insanabile e non è possibile giungere ad una conciliazione apre una vertenza e la gestisce per conto del lavoratore.

La vertenza di lavoro.
La vertenza  è anche detta denuncia di controversia di lavoro ed è l’iniziativa che intraprende il lavoratore per vedere riconosciuti i propri diritti, qualora il datore di lavoro non li rispetti.
Significato : Controversia, lite ancora in atto, vertenza giudiziaria, sindacale.
Le cause : sono generalmente la precarietà delle condizioni lavorative e l’irregolarità o l’assenza di un contratto di lavoro o il non rispetto dei contratti nazionali o decentrati. La vertenza è di diverse tipologie a seconda della natura del diritto leso al lavoratore. Esiste la vertenza in campo economico (es. mancata retribuzione), normativo (es. anomalie nel contratto di lavoro), licenziamento (es. mancato preavviso e non riconoscimento dell’indennità sostitutiva) o di altro genere.
L’obiettivo della  FSI/USAE: è fornire ai lavoratori e ai cittadini  le informazioni adeguata corrette  e trasparenti delle regole sullo stato del diritto. Il servizio è rivolto esclusivamente agli iscritti alla FSI/USAE. Qualora un lavoratore non sia iscritto ma intenda utilizzare questo servizio deve regolarizzare la propria posizione iscrivendosi prima dell’apertura della pratica.
Nell’ambito delle tutela vertenziale,legale o conciliativa,la FSI/USAE si avvale per la   risoluzione dei problemi  dei propri Dirigenti Sindacali,avvocati convenzionati e consulenti del lavoro.
I servizi offerti dal dipartimento alle segreterie territoriali sono :
Informazioni giuridiche  e consulenze  per risolvere dubbi interpretativi  di norme contrattuali e di leggi relative al rapporto di lavoro.
Assistenza legale tramite risposte a quesiti  posti dalle Segreterie Territoriali.
Predispone il materiale per le campagne Vertenziali e conciliative.
Predispone le informazioni giuridiche settimanali tramite comunicati e sentenze pilota.
Predispone gli interventi nelle Aziende che non sono regolari nei versamenti.
Predispone la modulistica alle segreterie territoriali per la sottoscrizione di convenzioni con uffici Legali e con i consulenti del lavoro.
                                
I COMPITI DELLE SEGRETERIE TERRITORIALI FSI/USAE:
Attivare l’ufficio Vertenze all’ interno delle  Segreterie Territoriali.
Nominare un responsabile addetto alle Vertenze, contenziosi, conciliazioni.
Attivare la convenzione con un ufficio legale competente.
Attivare una convenzione con un consulente del lavoro.
Predisporre la modulistica necessaria.

PROCEDURE E FASI DA PARTE DELLE SEGRETERIE TERRITORIALI FSI/USAE:

Il responsabile dell’ ufficio vertenze FSI/USAE convoca il datore di lavoro presso l’ufficio della segreteria territoriale per promuove il tentativo di conciliazione extra- giudiziale e di transazione. Se il tentativo non riesce si fa immediatamente la richiesta di  conciliazione presso l’ ispettorato del lavoro.Se la conciliazione riesce presso l’ufficio del ispettorato del  lavoro, il collegio di conciliazione  redige un verbale sottoscritto dalle parti in cui appaiono gli elementi della conciliazioni oppure formula una proposta.
Il costo della procedura della vertenza di lavoro consiste nell’iscrizione al sindacato e eventualmente il corrispettivo delle spese avvenute se presenti.
NB: Il lavoratore prima di ogni azione dovrà’ rilasciare la delega all’ organizzazione Sindacale  FSI/USAE di:
Rappresentanza
mandato per assisterlo
accettazione di un contributo ad avvenuta definizione della Vertenza  per  le spese che verranno sostenute dal Sindacato.

COSA OFFRIAMO:
Tutela individuale dei lavoratori nelle vertenze contro i datori di lavoro.
Consulenza per il controllo delle buste paga e competenze di fine rapporto.
Consulenza sull’interpretazione delle leggi e dei contratti di lavoro.
Assistenza legale sui problemi del rapporto di lavoro.
Assistenza nelle procedure legali in caso di infortunio sul lavoro o malattia professionale.
Recupero di crediti dei lavoratori dipendenti.
Recupero dei crediti dei lavoratori con contratti atipici.
impugnazione dei licenziamenti
controversie disciplinari
mobbing

CHI PUO’ RIVOLGERSI :
Tutti i dipendenti pubblici e privati con rapporto di lavoro subordinato.
Quelli con un impiego regolato dai contratti collettivi nazionali.
I lavoratori atipici, i precari, i collaboratori a progetto e tutti coloro che operano sulla base di un contratto individuale.
I lavoratori che non hanno avuto la regolarizzazione del loro rapporto di lavoro
Tutti i lavoratori che operano sulla base di un contratto individuale, vale a dire coloro che non sono lavoratori dipendenti e, quindi, non godono delle tutele proprie dei contratti collettivi nazionali.
Riteniamo che il primo obiettivo degli uffici vertenze è, infatti, quello di assicurare che i diritti degli utenti vengano effettivamente garantiti.
In sostanza, il settore vertenziale può essere strumento idoneo a rafforzare la capacità di rappresentanza della FSI/USAE, adatto a conquistare nuove adesioni, e svolgere una importante funzione di ascolto e di risposta rispetto ai lavoratori non sindacalizzati.I dati relativi all’iscrizione sindacale dimostrano inequivocabilmente l’importanza dell‘attività degli uffici, sia in termini di risposta al bisogno di tutela individuale dei lavoratori e cittadini , sia in termini di proselitismo sindacale.
Il numero rilevante di iscritti proveniente dal sistema degli uffici vertenze costituisce per il futuro un patrimonio enorme di potenzialità per l’adesione e la condivisione all’azione della FSI/USAE,con ulteriori risorse da investire sul territorio.

Ufficio Legale all’ interno delle Segreterie Territoriali.

Mantenendo fermo il principio che l’ intervento del legale deve avvenire esclusivamente  solo quando la  conciliazione non riesce, pertanto  si ha il ricorso giudiziario con il legale .
Solo qui il Dirigente Sindacale FSI/USAE   trasmette la pratica ad un legale convenzionato.
L’Ufficio Legale è una particolare figura di giurista che presta la sua attività all’interno della Segreteria Territoriale.
Gestisce le pratiche di contenzioso civile, penale, amministrativo e giuslavoristico, con trattazione delle problematiche e delle vertenze di natura legale.
Le aree di attività possono essere così sintetizzate:
1. Contenzioso Civilistico;
2. Contenzioso Amministrativo;
3. Contenzioso Penale;
4. Contenzioso del Lavoro;
5. Contenzioso in materia di Invalidità Civile

DIPARTIMENTO  NAZIONALE
VERTENZE-CONTENZIOSI,INFORMAZIONE GIURIDICA.
                                  Paride Santi