TIROCINANTI DELLA GIUSTIZIA STANCHI DELLE PROMESSE: LA FSI FUNZIONI CENTRALI LI RIUNISCE IL 20 FEBBRAIO PER INTRAPRENDERE LE OPPORTUNE AZIONI LEGALI A TUTELA DEI LORO DIRITTI

Dopo aver constatato con profonda amarezza e meraviglia, che nessuna soluzione è stata adottata per i tirocinanti  “sfruttati” per più di sette anni dall’ Amministrazione della Giustizia negli “Uffici del Processo” per attività niente affatto di formazione, ma consistenti in una vera e propria attività di assistenza al processo, ed in violazione di qualsiasi principio di diritto sia italiano che comunitario- così il Coordinatore nazionale FSI Funzioni Centrali Paola Saraceni-, abbiamo deciso di mettere in campo tutte le strategie legali finalizzate a difendere i numerosi tirocinanti “UdP”. Proprio per questo, martedì 20 febbraio abbiamo deciso di riunire tutti i tirocinanti “UdP”nella nostra sede di Piazza Margana n.21, con l’Avv. Maurizio Danza che sta seguendo la problematica dei tirocinanti e che prospetterà ai lavoratori le possibili azioni da intraprendere nei confronti del Ministero della Giustizia.

UFFICIO STAMPA FSI FUNZIONI CENTRALI

Print Friendly, PDF & Email