NOTIZIARIO FLASH N. 29 FEBBRAIO – MARZO 2020

Con l’occasione si ricorda che il Nostro Sindacato porta avanti una strategia che mira, innanzi tutto, a recuperare il rispetto di valori come la dignità nonché i diritti dei lavoratori da troppo tempo calpestati.

In questo particolare momento è sotto gli occhi di tutti, la pandemia che sta affliggendo l’Italia intera e, in nome del rispetto dei suddetti valori, Il Coordinatore Nazionale della FSI USAE Funzioni Centrali, ha scritto, già  nel mese di febbraio, a tutti i Ministri della Repubblica:

“…… in considerazione della grave situazione creatasi nel nostro Paese (ed in particolare nelle regioni del Nord Italia) a causa del propagarsi del virus COVID 19 e dell’aumento incontrollato del numero dei contagiati si chiede di voler disporre, con immediatezza e con carattere di priorità assoluta, l’avvio del telelavoro all’interno di tutti gli uffici pubblici.

La richiesta nasce al fine di contrastare il propagarsi dell’infezione e garantire contestualmente – per quanto possibile – il funzionamento degli stessi uffici……”

Successivamente, sempre rivolgendosi a tutti i Ministri, scriveva chiedendo oltre al Telelavoro (lavoro agile o smart working), l’Emergenza Sanitaria e, pertanto, la sanificazione degli uffici e delle piazze.

Visita il sito www.fsinazionale.it dove troverai tutte le notizie che comunque ti saranno inviate per e-mail per essere informato tempestivamente.

NOTIZIARIO FLASH

FEBBRAIO 2020

3 Febbraio 2020

Pubblicazione del Notiziario Flash Gennaio 2020 

4 Febbraio 2020

La FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto al Ministro della Giustizia in merito alle prossime assunzioni previste per colmare le gravissime lacune di personale esistenti all’interno degli uffici giudiziari. Si tratta di oltre 4mila nuovi amministrativi, principalmente cancellieri (2.700) e direttori (400), nonché 800 assunzioni di operatori con contratto a tempo determinato della durata di un anno finalizzate allo smaltimento dell’enorme carico di lavoro arretrato.

Il provvedimento del Ministro, indispensabile per garantire il corretto funzionamento degli uffici giudiziari dell’intero Paese, ancora una volta ha dimenticato centinaia di tirocinanti della giustizia che nel corso degli anni passati hanno permesso alla macchina giudiziaria di non fermarsi, attraverso il loro impegno e la loro elevatissima professionalità, peraltro retribuita con la miseria di soli 400 euro mensili.

Crediamo, che si dovrebbe procedere alla loro stabilizzazione, attraverso una regolare assunzione con contratto a tempo indeterminato………………………”

4 Febbraio 2020

La R.S.U. Del Tribunale Ordinario Di Roma

Proclama “L’astensione Dal Lavoro Straordinario Dal Giorno 4/2/2020 Al 4/3/2020”

La situazione del Tribunale di Roma, ormai al collasso con una carenza di organico di circa 430 unità, vede i lavoratori allo stremo…………….”

5 Febbraio 2020

CONCORSI NEWS.

Il Coordinatore Nazionale del Corpo di Polizia Penitenziaria FSI USAE, esprime la più profonda indignazione per il degenerare della situazione all’interno delle carceri italiane, dove si susseguono ormai senza soluzione di continuità aggressioni al personale di polizia penitenziaria.

Sembra che sia in dirittura di arrivo la fase di avvio dei concorsi. Questo, quanto ha dichiarato il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, rispondendo al “question time” alla Camera dei Deputati di oggi 5 febbraio. …………………”

7 Febbraio 2020

La FSI USAE ha scritto a tutti i Ministri Interessati per una autentica ed efficace Riforma del Comparto Funzioni Centrali con “più assunzioni e salari migliori”

Da molti anni e dalle più diversificate ed autorevoli fonti, si parla della necessità di una Riforma del Comparto Funzioni Centrali in Italia, anche sulla scia degli esempi forniti da Paesi europei ed extraeuropei, che hanno posto alla base del rilancio dell’economia il potenziamento del settore pubblico. Nel nostro Paese, al contrario, il settore è stato sempre più marginalizzato, attraverso politiche scellerate, che hanno bloccato per anni il turn-over (con lo stop ai concorsi e alle assunzioni), lasciando invecchiare la classe dei pubblici dipendenti e congelando nel contempo le retribuzioni, attraverso il blocco dei rinnovi contrattuali. ……..”

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

7 Febbraio 2020

Il Coordinatore Nazionale del Corpo di Polizia Penitenziaria FSI USAE, esprime la più profonda indignazione per il degenerare della situazione all’interno delle carceri italiane, dove si susseguono ormai senza soluzione di continuità aggressioni al personale di polizia penitenziaria.

Con la presente intendiamo esternare la nostra preoccupazione e la nostra profonda indignazione per il degenerare della situazione all’interno delle carceri italiane, dove si susseguono ormai senza soluzione di continuità aggressioni al personale di polizia penitenziaria.

La situazione è divenuta insostenibile: non è più tollerabile……………………..”

A firma del Coordinatore Nazionale -Polizia Penitenziaria

Salvatore SARDISCO

7 Febbraio 2020

Il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e il Banco BPM S.p.A. hanno stipulato apposita Convenzione al fine di concedere ai propri dipendenti un anticipo del Trattamento di fine servizio.

Dal 6 febbraio il personale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria potrà chiedere l’anticipazione della cosiddetta liquidazione spettante al momento di andare in pensione. Lo prevede una apposita Convenzione sottoscritta dal Capo del DAP, Francesco Basentini, e da Marcello Saitta, responsabile della filiale di Banco BPMS.p.A. di Montecitorio…………..”

12 Febbraio 2020

ll Coordinatore Nazionale FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto al Ministro della Giustizia per stigmatizzare l’inerzia di questo Governo, che invece di intervenire con risolutezza per riformare in modo strutturale e permanente i servizi e l’organizzazione della giustizia, adotta misure virtuali e transitorie.

Signor Ministro, Le scriviamo nuovamente per stigmatizzare l’inerzia di questo Governo, che invece di intervenire con risolutezza per riformare in modo strutturale e permanente i servizi e l’organizzazione della giustizia, adotta misure virtuali e transitorie, atte soltanto a tamponare le gravissime emergenze che affliggono l’intero sistema in modo del tutto provvisorio………………………”

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

12 Febbraio 2020

CONCORSI NEWS: IL MIUR attende il parere del CSPI ma è pronto a pubblicare già a febbraio i bandi di concorso

Apprendiamo che il MIUR in attesa del parere del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione, come è noto non vincolante, e che dovrà essere espresso entro il 19 febbraio 2020, ha intenzione di provvedere alla pubblicazione dei bandi di concorso anche a prescindere da tale parere, entro il mese di febbraio. ……….”

CONCORSI NEWS :IL MIUR ATTENDE IL PARERE DEL CSPI MA E’ PRONTO A PUBBLICARE GIÀ A FEBBRAIO I BANDI DI CONCORSO
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

13 Febbraio 2020

ATTO DI INDIRIZZO MIUR 2020.

Non condivisibile la dichiarazione del Ministro Azzolina in merito alla valutazione esterna del servizio di istruzione

Non condividiamo le dichiarazioni del Ministro dell’Istruzione Azzolina –così il Coordinatore Nazionale FSI Usae Scuola Prof. Maurizio Danza– in riferimento all’atto di indirizzo politico istituzionale pubblicato il 7 febbraio 2020…………”

14 Febbraio 2020

I Coordinatori dell’Area Quadri Direttivi della FSI USAE Funzioni Centrali hanno scritto al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e al Sottosegretario alla Giustizia Vittorio Ferraresi

Egregio Ministro e Sottosegretario, Vi scriviamo in qualità di dipendenti del Ministero della Giustizia per chiedere un autorevole intervento idoneo a porre fine alla totale disattenzione nei confronti del personale giudiziario, il cui fondamentale contributo per il quotidiano funzionamento degli uffici è ignorato da anni, nonostante sia in grado di operare nella più vergognosa carenza di organico, di persone e mezzi che lo costringono a condizioni di emergenza cronica.

Chiediamo che tale condizione sia riconosciuta e valutata, anche economicamente

……………………………………………….”

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

14 Febbraio 2020

Il Coordinatore Nazionale della Polizia Penitenziaria ha scritto al Provveditore regionale della Amministrazione penitenziaria per la Sicilia Dott.ssa Cinzia Calandrino

Signor Provveditore, non possiamo nasconderle tutta la nostra perplessità in merito ai contenuti della nota dell’11 febbraio u.s., prot. n. 9657 diretta ai componenti dell’Ufficio del personale e della formazione ai quali viene contestato il mancato rispetto dei termini procedimentali nell’adempimento delle pratiche relative alla gestione del personale.

Ignoriamo ovviamente i dettagli della contestazione, ma l’iniziativa posta in atto dalla S. V. appare, pur nella sua legittimità, del tutto inopportuna.

A firma del Coordinatore Nazionale -Polizia Penitenziaria

Salvatore SARDISCO.

17 Febbraio 2020

News abilitazioni in Romania. il Consiglio di Stato accoglie con sentenza definitiva il ricorso annullando la pronuncia del Tar Lazio che aveva rigettato le richieste di riconoscimento delle abilitazioni.

Il Consiglio di Stato sez VI con sentenza n.1198/2020 ha accolto in via definitiva un ricorso avverso la sentenza del TAR Lazio sez III bis che aveva ritenuto legittimi i decreti di rigetto delle istanze di riconoscimento delle abilitazioni all’insegnamento in Romania, emanati dal MIUR e la nota n 5636/2019. ……….”

20 Febbraio 2020

Intervento del Prof. Franco CARINCI al Convegno “Il Middle Management nel Pubblico Impiego Privatizzato”

Intervento del Prof. Franco CARINCI al Convegno “IL MIDDLE MANAGEMENT NEL PUBBLICO IMPIEGO PRIVATIZZATO”
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

20 Febbraio 2020

Il Coordinatore Nazione Paola Saraceni scrive al Ministro della Giustizia per sensibilizzarlo sulle carenze di organico che affliggono drammaticamente gli uffici giudiziari

Signor Ministro, in quest’ultimo periodo abbiamo notato un Suo notevole impegno su molti temi importanti, ma purtroppo dobbiamo constatare che è praticamente nulla l’attenzione rivolta al personale della giustizia.

Le carenze di organico che affliggono drammaticamente gli uffici giudiziari non hanno paralizzato l’attività degli stessi solo grazie all’impegno costante di questi lavoratori, che da anni si sobbarcano carichi di lavoro al limite della resistenza umana, svolgendo anche mansioni di livello superiore senza alcun riconoscimento, né giuridico né economico…………………………………………………………..”

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

25 Febbraio 2020

Il Coordinatore Nazionale della FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto a tutti i Ministri della Repubblica chiedendo l’avvio del telelavoro all’interno di tutti gli uffici pubblici.

Signori Ministri, in considerazione della grave situazione creatasi nel nostro Paese (ed in particolare nelle regioni del Nord Italia) a causa del propagarsi del virus COVID 19 e dell’aumento incontrollato del numero dei contagiati si chiede alle SS. LL. di voler disporre, con immediatezza e con carattere di priorità assoluta, l’avvio del telelavoro all’interno di tutti gli uffici pubblici.

La richiesta nasce al fine di contrastare il propagarsi dell’infezione e garantire contestualmente – per quanto possibile – il funzionamento degli stessi uffici.

Si ringrazia per l’attenzione, e si confida nel pronto accoglimento di quanto richiesto.

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

28 Febbraio 2020

Coronavirus: direttiva PCM Funzione Pubblica

Dipartimento Funzione Pubblica
Direttiva N. 1 /2020

Oggetto: prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all’articolo 1 del decreto-legge n.6 del 2020.

In relazione alla attuale situazione di emergenza sanitaria internazionale, il Governo è intervenuto con il decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6 che introduce misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVlD-2019……………………………………………”
http://www.fsinazionale.it/home/?p=8924

28 Febbraio 2020

“I lavoratori del Tribunale di Roma sono allo stremo”. Di seguito l’intervista rilasciata ad ASKANEWS dal nostro Dirigente Sindacale FSI USAE Funzioni Centrali Luca Bellini in riferimento alle problematiche relative al Coronavirus al Tribunale di Roma

28 Febbraio 2020

Il Direttore Generale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria ha emanato una circolare a tutti gli Istituti Penitenziari per la prevenzione del contagio da Coronavirus

NOTIZIARIO FLASH  29

MARZO 2020

4 Marzo 2020

I Coordinatori Nazionali Quadri Direttivi della FSI USAE Funzioni Centrali e la Dirstat, con il documento di seguito riportato, hanno richiesto un incontro al Ministro della Giustizia volto ad illustrare nel dettaglio normativo ed economico le proposte indicate nel documento

In particolare si chiede Al Ministro della Giustizia, Al Capo Dipartimento, Al Direttore Generale Organizzazione Giudiziaria,

 un atto di coraggio e di assunzione di responsabilità nell’interesse dell’Amministrazione che rappresentano, volto a valorizzare la professionalità, le competenze e l’esperienza maturata dai Direttori Amministrativi in servizio ultraventennale, tutti muniti di laurea magistrale o equipollenti e assunti con concorsi finalizzati alla carriera direttiva. La Nostra proposta parte dalle funzioni già svolte dai Direttori del Min. Giustizia incardinati nel D.O.G., che da sempre già esercitano funzioni di grande responsabilità, direttive o dirigenziali, con enormi sacrifici e senza alcun riconoscimento giuridico né economico………….”

5 Marzo 2020

8 MARZO FESTA DELLA DONNA, ma non solo!

Un pensiero per tutte le donne…………………………………………………….”

8 MARZO FESTA DELLA DONNA, ma non solo!
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

5 Marzo 2020

A TUTTI I MINISTRI – TELELAVORO E EMERGENZA SANITARIA MARZO 2020

“……………………. si pone come assolutamente necessaria l’adozione della modalità del telelavoro all’interno degli uffici pubblici del Comparto Funzioni Centrali, nella misura più ampia possibile, al fine di limitare al massimo gli spostamenti delle persone e i contatti ravvicinati tra gli stessi, mantenendo nel contempo attivi i servizi e le attività della pubblica amministrazione.

A TUTTI I MINISTRI – TELELAVORO E EMERGENZA SANITARIA MARZO 2020
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Video del Coordinatore Nazionale Paola Saraceni

6 Marzo 2020

Il Coordinatore Nazionale FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto al Ministro della Giustizia per chiedere di valutare l’ipotesi di blocco dell’attività giudiziaria in tutto il Paese a seguito dell’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie in ogni settore della Giurisdizione, dal 6 al 20 marzo 2020, proclamato dall’Ufficio di Coordinamento dell’Organismo Congressuale Forense.

Signor Ministro, come noto l’Ufficio di Coordinamento dell’Organismo Congressuale Forense (la rappresentanza politica nazionale dell’Avvocatura) ha deciso l’astensione dalle udienze e da tutte le attività giudiziarie in ogni settore della Giurisdizione, dal 6 al 20 marzo 2020, , con esclusione delle udienze e delle attività giudiziarie connesse alle attività indispensabili.

La decisione è stata motivata dalle “misure assolutamente non adeguate a ridurre ragionevolmente il rischio di contagio” adottate per l’attività nei tribunali, considerato che allo stato le stesse sono state sospese nelle zone “rosse”…………”

9 Marzo 2020

Il Ministero dell’Interno ha diffuso una nota per favorire il lavoro agile da parte di tutto il personale al fine di contrastare il diffondersi del COVID-19

9 Marzo 2020

Nota dell’Agenzia delle Dogane in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19

Nota dell’Agenzia delle Dogane in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

10 Marzo 2020

ll Coordinatore Nazionale della FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, al Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Francesco Basentini e al Direttore Generale del Personale e delle Risorse Del DAP Massimo Parisi in merito alle drammatiche rivolte che hanno visto circa 30 istituti rimanere per ore in balia dei detenuti

La giornata del 9 marzo 2020 resterà sicuramente nella storia delle carceri italiane come una delle più nere, quella che dal nostro punto di vista ha segnato un punto di non ritorno.

Le drammatiche rivolte, che hanno visto circa 30 istituti rimanere per ore in balia dei detenuti, con un bilancio che assomma morti, evasioni, danni per milioni di euro, hanno dimostrato il fallimento completo e definitivo di alcune scelte scellerate adottate da tanti anni……………………………………………………”

10 Marzo 2020

Comunicato del Coordinatore Nazionale della Polizia Penitenziaria Salvatore Sardisco

Ore critiche quelle che si registrano nel settore carcerario, dove la logica del braccio di ferro tra detenuti, familiari e istituzione carceraria sembrano dar vita ad uno scontro che ci fa tornare in mente il passato 

È questo il quadro che fa il coordinatore nazionale del sindacato della polizia penitenziaria FSI-USAE Salvatore Sardisco e non tarda a far sentire il suo appello per calmare gli animi nel pieno rispetto di quelle che sono le regole proposte in uno Stato di diritto e che vanno rispettate da tutti.

Salvatore Sardisco ben conosce la realtà delle case circondariali, poiché svolge il suo lavoro presso il Provveditorato regionale della Sicilia e gode di grande stima dei colleghi del settore penitenziario.

“In queste ore di grande emergenza a causa del corona virus – dice Salvatore Sardisco……………………………………………………………………………….”

Comunicato del Coordinatore Nazionale della Polizia Penitenziaria Salvatore Sardisco
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

11 Marzo 2020

l Coordinatore Nazionale della FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto ai vertici dell’Organizzazione giudiziaria in merito alla concessione di permessi retribuiti in funzione dell’attuale stato epidemiologico che l’Italia TUTTA è tenuta ad affrontare

Preso atto dello stato di emergenza sanitaria dovuta al contenimento del contagio da COVID-19 (c.d. CORONAVIRUS); poiché le misure adottate per il telelavoro non consentono una piena fruizione da parte di tutti i lavoratori, sia per la mancanza di strumentazioni da fornire ai lavoratori, sia perché gran parte dei lavoratori non è munita di cd. “Firma digitale”,

sia per la possibilità di utilizzo del sistema “telelavoro” (cd. Lavoro agile) solo per servizi limitati, essendo escluso per le esigenze di una cancelleria giudiziaria per cui si creerebbe una situazione di grave discriminazione per gran parte del personale……………………………………………………………………………”

11 Marzo 2020

La RSU del Tribunale di Roma ha scritto al Ministro Bonafede una nota avente ad oggetto la richiesta di concessione di congedo retribuito straordinario ex art 19 D.L. 2/3/2020 n° 9 per tutto il personale

12 Marzo 2020

Riflessioni del Coordinatore Nazionale FSI USAE Funzioni Centrali Paola Saraceni sull’attuale situazione generata dal propagarsi del COVID-19

Le misure adottate dal Governo (opportune? efficaci? tardive? troppo lievi? troppo rigide?) per contrastare il pericoloso dilagare del contagio sono state ispirate da un concetto che stride fortemente con la nostra natura umana di esseri sociali: ridurre le interazioni con gli altri, eliminare i contatti ravvicinati, fisici, restare in casa, uscire solo in casi estremi e comunque da soli, mai in gruppo, non assembrarsi, rimanere tutti ad una distanza di sicurezza l’uno dall’altro.

Come sembrano lontani – concettualmente – i termini integrazione, vicinanza, accoglienza…, laddove una emergenza sanitaria senza precedenti, al fine di tutelare la nostra salute e la nostra vita, ci chiede di regredire ad esseri asociali, primitivi, solitari, ad assumere comportamenti che sembrano ispirati da un profondo egoismo ma che – viceversa – sono dettati dalla prima delle regole sociali, e cioè il rispetto dell’altro…………………………………………….”

12 Marzo 2020

La FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto al Ministro Bonafede dove chiede di disporre con immediatezza l’esenzione dall’attività lavorativa di tutti i lavoratori dell’Organizzazione Giudiziaria

Signor Ministro, come ormai noto, l’aggravarsi della emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese rende sempre più rischioso il contatto tra le persone, specialmente nei luoghi di lavoro ove la vicinanza è inevitabile a causa della promiscuità degli stessi, ancor più in realtà come molti uffici giudiziari ospitati in strutture fatiscenti.

A ciò si aggiunge che, sempre a causa della emergenza in argomento, le attività degli uffici citati risultano ridotte al minimo, con il risultato di esporre migliaia di operatori ad un elevatissimo rischio di contagio a fronte di prestazioni lavorative residuali……………………………………………………………………………”

13 Marzo 2020

La FSI USAE Funzioni Centrali ha scritto a tutti i Ministri della Repubblica chiedendo di disporre, con immediatezza, la chiusura di tutti gli uffici che non svolgano servizi essenziali (che andranno garantiti a mezzo di appositi presidi).

Signori Ministri, l’aggravarsi della emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese rende sempre più rischioso il contatto tra le persone in tutti gli uffici pubblici, sia in quelli aperti al pubblico che in tutti gli altri, considerato come la vicinanza e la promiscuità tra colleghi sia assolutamente inevitabile.

Va inoltre considerato che l’emergenza in corso ha ridotto al minimo le attività di moltissimi pubblici uffici.

Al fine di prevenire l’ulteriore propagarsi del contagio da COVID-19 tra i pubblici dipendenti, chiediamo di disporre con immediatezza la chiusura di tutti gli uffici che non svolgano servizi essenziali (che andranno garantiti a mezzo di appositi presidi), secondo le diverse forme previste dalla normativa, a partire dall’implementazione più ampia possibile del lavoro agile, o mediante la concessione del congedo straordinario ai sensi dell’art. 19 del D.L. 2 marzo 2020…………………………………………………………………………………..”

16 Marzo 2020

Circolare del Direttore Generale del dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria

Circolare del Direttore Generale del dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

16 Marzo 2020

“LENTO PEDE”, ma lo Stato non si ferma.

Dato l’aggravarsi dell’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese, il contatto tra le persone in tutti gli uffici pubblici, sia in quelli aperti al pubblico che in tutti gli altri, la vicinanza e la promiscuità tra colleghi deve essere assolutamente limitata e regolamentata con modalità di lavoro agile: telelavoro o smart working. In merito, la FSI USAE – Funzioni Centrali ha scritto ripetutamente a tutti i Ministri (vedi nota del 5 marzo e nota del 13 marzo) chiedendo l’attuazione immediata del lavoro agile. Finalmente, il Ministero della Giustizia ha recepito le nostre ripetute richieste e ha disposto la direttiva che si allega.

“LENTO PEDE”, ma lo Stato non si ferma.
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

17 Marzo 2020

Nota del Direttore Paolo Puglisi alle Agenzie delle entrate, del demanio, delle dogane e dei monopoli.

ll Direttore Paolo Puglisi del Dipartimento delle Agenzie ed Enti della fiscalità ha scritto all’Agenzia delle entrate, all’Agenzia delle dogane e dei monopoli, all’Agenzia del demanio per le valutazioni di competenza rispetto alla nostra nota del 25 febbraio u.s. con la quale abbiamo richiesto ai Direttori delle Agenzie fiscali di voler disporre con la massima urgenza l’avvio del telelavoro presso le proprie strutture.

Nota del Direttore Paolo Puglisi alle Agenzie delle entrate, del demanio, delle dogane e dei monopoli.
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

18 Marzo 2020

Assurda Direttiva del Ministero Della Giustizia del 16 Marzo 2020 sull’emergenza Coronavirus

Assurda direttiva del Ministero della Giustizia del 16 marzo 2020 sull’emergenza coronavirus che scarica sui dipendenti la responsabilità della salvaguardia della salute sul posto di lavoro senza intraprendere alcuna iniziativa concreta.

ASSURDA DIRETTIVA DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DEL 16 MARZO 2020 SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

18 Marzo 2020

D.L. 17 marzo 2020, n. 18 – Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Carissimi, il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, del Ministro dell’economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, del Ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Nunzia Catalfo e del Ministro della salute, Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico ……………………………………….”

19 Marzo 2020

Il Coordinatore Nazionale del Corpo di Polizia Penitenziaria scrive ai Ministri della Giustizia, dell’Interno e della Salute per emergenza negli istituti penitenziari del paese……………………………………………………………………………..”

20 Marzo 2020

Organizzazione Giudiziaria: emanata circolare con aggiornamento delle linee guida del personale.

Il Capo Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Ministero della Giustizia ha emanato una circolare e un aggiornamento sulle linee guida da attuarsi da parte del personale.

Organizzazione Giudiziaria: emanata circolare con aggiornamento delle linee guida del personale.
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

21 Marzo 2020

Messaggio di “Benvenuto” agli Allievi del 176° Corso del Corpo di Polizia Penitenziaria da parte del Coordinatore Nazione Salvatore Sardisco

Cari giovani vi raggiungo con un cordiale e sentito “Benvenuti ” nel nostro Corpo della Polizia Penitenziaria, in questo singolare momento storico. Il vostro giuramento è un passo decisivo e ricco di tanto impegno che non dovete mai abbassare. Giurare dinnanzi il nostro Tricolore, significa mettere tutto ciò che si porta nel cuore e non solo per il bene del nostro Paese specie in un settore delicato come il ruolo che vi accingete a vivere nel Corpo della Polizia Penitenziaria…….”

Messaggio di “Benvenuto” agli Allievi del 176° Corso del Corpo di Polizia Penitenziaria
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

23 Marzo 2020

Il Coordinatore Nazionale della FSI-USAE Funzioni Centrali ha scritto una nota a tutti i Ministri chiedendo la sanificazione degli ambienti di lavoro sull’intero territorio nazionale.

Signori Ministri, il perdurare della gravissima situazione di emergenza, legata alla propagazione del contagio da covid-19 tra la popolazione, impone l’adozione di misure, ancora più stringenti, finalizzate a fermare l’epidemia sull’intero territorio nazionale.

È ormai chiaro, che si tratta di una corsa contro il tempo e l’unica strategia efficace è quella di allontanare le persone, evitando i contatti sociali in modo da impedire al virus di propagarsi.

Le misure sinora adottate prevedono ancora delle occasioni di contatto…………” 

25 Marzo 2020

INDULTO? Scelta INADEGUATA

Signor Ministro, raramente nella storia dell’Italia repubblicana si era assistito ad una crisi così profonda: l’attuale emergenza sanitaria si sta ampliando in emergenza economica e sociale, a livello planetario.

Un tale scenario non poteva non coinvolgere le nostre carceri, dal canto loro già in grandissima sofferenza a causa dei mali atavici del sovraffollamento, delle carenze di organico del personale di polizia penitenziaria e dell’area trattamentale, della vetustà di moltissime strutture, della diffusa mancanza di opportunità lavorative in favore dei ristretti, la maggioranza dei quali trascorre le giornate nell’ozio totale, con pregiudizio dell’ordine e della disciplina degli istituti, atteso il regime aperto della sorveglianza dinamica cui sono sottoposti nei circuiti a media sicurezza.

INDULTO? Scelta INADEGUATA
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

26 Marzo 2020

Corretto svolgimento delle attività istituzionali non rinviabili della Organizzazione Giudiziaria. Lettera al Capo del Dipartimento del Personale e dei Servizi.

Signora Capo Dipartimento, con riferimento alle iniziative prese in tema di lavoro agile per coniugare il proseguimento delle attività essenziali con le misure sanitarie volte ad evitare il propagarsi del contagio da covid-19,

dobbiamo purtroppo constatare che da moltissimi lavoratori in servizio presso gli uffici giudiziari sparsi sull’intero territorio nazionale ci giungono in continuazione segnalazioni in merito alle enormi difficoltà – quando non la totale impossibilità – di operare nella modalità indicata.

Come Organizzazione sindacale, riteniamo sia nostro dovere e nostro diritto portare alla Sua attenzione le difficoltà incontrate da migliaia di lavoratori, al fine di superarle per garantire il corretto svolgimento delle attività istituzionali non rinviabili……………………………………………………………………………”

30 Marzo 2020

Non si registrano, ancora, interventi di sanificazione a tappeto di tutti gli edifici che ospitano, a qualunque titolo, uffici e servizi dello Stato

Signori Ministri, l’emergenza sanitaria globale che sta travolgendo con inusitata violenza il nostro Paese, richiede, come noto, provvedimenti eccezionali in ogni campo, al fine di arginare, contenere e infine neutralizzare la terribile minaccia di contagio da covid-19.

Con la presente, intendiamo sollecitare una serie di interventi ora più che mai indispensabili (come anche le immagini provenienti dalla Cina ci hanno mostrato), ma che in realtà dovrebbero far parte della gestione ordinaria degli uffici pubblici: ci riferiamo ad interventi di sanificazione a tappeto di tutti gli edifici che ospitano, a qualunque titolo, uffici e servizi dello Stato.

Il Coordinatore Nazionale

Paola Saraceni

347.0662930                                                                                                                                                                                                     fsi.funzionicentrali@usaenet.org    

Print Friendly, PDF & Email